Washi tapes: dettagli colorati

Coloratissimi e divertenti, i washi tapes sono rocchetti di nastro adesivo che arrivano dal Giappone, cos’hanno di speciale? Sono realizzati in fibre naturali come il bambù e la canapa quindi si possono attaccare e staccare senza lasciare traccia!

Sono facilissimi da usare; basta avere l’idea giusta!

DSC_0073 copia

DSC_0088

DSC_0092

Oltre ai washi tapes di carta ci sono anche quelli di stoffa, il mio preferito è quello in pizzo bianco! Si può davvero decorare ogni cosa, ho scattato delle foto per darvi qualche idea, ma ne potete trovare tantissime altre su Pinterest.

DSC_0122

DSC_0125

Bea

Margherite o Ranuncoli? La mia idea per Pasqua

 

 

Tavola di Pasqua? Fiori freschi. Assolutamente.
I fiori regalano un sorriso la mattina e portano il buon umore, dovrebbe esserci sempre un bel mazzo in tavola, soprattutto in questa occasione!
Margherite, Ranuncoli, Primule, Viole… 
In primavera sono talmente tanti i fiori di campo che invece di andare dal fiorista, spesso, preferisco uscire e vedere cosa il giardino ha da offrire: oggi ho deciso di cominciare a pensare ad una apparecchiatura per la tavola di Pasqua.. apro la finestra e.. Ranuncoli, quindi decido che l’apparecchiatura per Pasqua sarà “gialla Ranuncoli”!
 DSC_0025
 DSC_0041
Ecco la mia proposta: un centrotavola facile e veloce da realizzare.
Armatevi di :
– filo di ferro
– forbici
– colla a caldo (o attack)
– uova di quaglia
– vaso
– cartoncino
  • Come dicevo la Primavera è la stagione delle fioriture, mentre fate una passeggiata fermatevi a raccogliere qualche fiore di campo, fate un bel mazzo e mettetelo in un vaso con acqua fresca.

DSC_0063

 

  • Prendete il filo di ferro e tagliate dei pezzi 5/6 cm più lunghi della lunghezza del gambo dei fiori. Arrotolate un’estremità intorno a una penna creando una piccola base d’appoggio sulla quale incollare con la colla a caldo le uova di quaglia. (Io ho realizzato 10 gambi, uno per ogni ospite)

 

DSC_0076

  • Prendete il cartoncino, scrivete i nomi dei vostri ospiti e ritagliateli, potete dargli la forma che più vi piace, io ho utilizzato dei cartoncini rotondi ma possono essere tagliati anche a forma di tag, bandierina, rettangolari..
    Infilateli nel filo di ferro al si sopra della base arrotolata.

DSC_0080

  • Ora non vi resta che infilare i vostri dovetti tra il mazzo di fiori, cercate di incastrarli come meglio potete (fate attenzione alle uova che tenderanno ad andare verso il basso)

DSC_0106

A PROPOSITO DI… UOVA DI QUAGLIA

E’ facile trovarle in un qualsiasi supermercato o negozio di alimentari.
Attente quando lavorate! Sono uova fragilissime da maneggiare, vi consiglio di rassodarle in acqua bollente.
Buon divertimento e buona Pasqua!
Bea

Modern Calligraphy

Tutto iniziò a fine Gennaio, quando a Londra arrivò il vero inverno, giornate uggiose e fredde cancellavano dalla mia mente qualsiasi spunto creativo.. avevo bisogno di qualcosa che mi stupisse, qualcosa di incredibilmente nuovo.

Ecco arrivare inaspettatamente una mattina, mentre lavoravo ad un progetto, l’idea giusta. Dovevo annotarmi una serie di modifiche, “a penna faccio prima”, pensai, e iniziai a scrivere, metà in inglese metà in italiano, su un foglio bianco…
Quando più tardi osservai la mia grafia, mi resi conto di quanto avesse perso grazia e personalità, di quanto ormai fossi abituata al typing del telefono e del computer..
Decisi che dovevo ri-imparare  a “scrivere bene”, proprio come quando mi esercitavo con pazienza alle scuole elementari.. la gambetta prima della A, il ricciolo in alto alla O..

Così ebbe inizio la mia avventura tra corsi di scrittura e workshop, ognuno con la propria atmosfera diversa e irripetibile.

IMG_1423

IMG_1354

IMG_1375

IMG_1372

Il primo corso che ho frequentato è stato quello di “Brush Calligraphy”, ovvero scrittura con inchiostro e pennello, è un esercizio davvero rilassante e alla portata di tutti, sono certa che chiunque puo’ imparare a scrivere meglio con semplici esercizi e piccoli accorgimenti.

La scoperta più bella, però, è stata il corso di “Modern Calligrapy”, pennino e inchiostro alla mano, mi sono iscritta a vari corsi ed iniziative dedicati agli amanti della scrittura, uno dei più belli a cui ho partecipato è stato organizzato a Bethnal Green in una sala di un hotel molto particolare..

IMG_1392

IMG_1417

IMG_1419

.. Con tanto di pranzo incluso al corso.. e data la location non poteva che essere un pranzo super!

IMG_1399

IMG_1412

dscdcsd

Nel caso vi capitasse di trovarvi a Londra perché non trascorrere una serata un po’ diversa e cimentarvi in questa interessantissima arte?  Ci sono davvero molte compagnie che organizzano corsi e workshop, alcune tra le più note “Quill London” e “Lamplighter”.

Prometto che appena rientrerò in Italia (ormai manca davvero poco) mi informerò riguardo a corsi di scrittura in zona Milano e vi linkerò qualche nome o indirizzo utile.

IMG_1376

…Intanto mi esercito a creare il logo per il mio nuovissimo blog.

Spero che questo articolo vi sia piaciuto, se volete più informazioni sarò felice di aiutarvi!

IMG_1429

GOOD LUCK AND HAVE FUN!

Bea

 

Flower Market – Londra

Capitava spesso che di domenica mattina, durante il mio soggiorno Londinese, mi recassi a Liverpool Street, salissi al volo sulla 388, e raggiungessi Columbia Road.

E’ un quartiere speciale in questa grande città, che diventa magico ogni fine settimana…

La via si anima di bancarelle, venditori, fiori freschi, piante, bulbi e sementi varie, rendendo questo mercato uno dei più suggestivi di Londra.

Ci sono tutti i fiori di stagione, freschi e colorati..e cosa potevo aver scelto a fine Febbraio se non uno stupendo mazzo di tulipani rosa antico?

Schermata 2016-05-01 alle 17.28.07

Schermata 2016-05-01 alle 17.29.17

Schermata 2016-05-01 alle 17.29.34

“Parlano d’amore i tuli tuli tuli tulipan, deliziosi al cuore,

tutti i sogni miei ti giungeran….”.

bbb

Non solo meta per appassionati di fiori, consiglio questo posto agli amanti del vintage, qui potrete trovare interessantissimi articoli per il giardinaggio e piccole boutique di oggetti antichi.

IMG_1923

IMG_1898

IMG_1925

IMG_1921

..E per una colazione/brunch da sogno consiglio “Le Pain Quotidien” (il più vicino si trova a St.Paul) consigliatissima l’ Organic Croissant da gustare insieme al vasto assortimento di marmellate che verrà servito al tavolo, ma per chi non si accontenta e ama fare una colazione abbondante come me consiglio ” Le Petit Déjeuner”, favoloso!

IMG_1172

Bea